Camera di Commercio di Pesaro-Urbino

Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sections
Tu sei qui: Home Regolazione del Mercato Metrologia Legale e Metalli preziosi Tariffe Ufficio metrico
Azioni sul documento

Tariffe per la verificazione degli strumenti di misura e laboratori

 

Tariffe per la verificazione periodica degli strumenti di misura

La Camera di Commercio di Pesaro e Urbino, con deliberazione del Consiglio Camerale n. 11 del 28/07/2011, ha approvato le seguenti tariffe per la richiesta di accertamento della conformità degli strumenti di misura ai requisiti prescritti.

1. Le tariffe si applicano a far data dall’ 01.01.2008 alle richieste di verifica periodica:

- presentate dal  01.02.2008

- presentate dal 01.01.2006 al 31.01.2008 per le quali per le quali la verifica non sia stata eseguita.

Per l’accertamento di conformità di ogni singolo strumento di misura e per ogni prova sono definite le seguenti classi tariffarie:

Classi tariffarie per l’accertamento di conformità degli strumenti di misura

Identificativo classe tariffaria Descrizione classe Costo unitario in Euro

a1

strumenti per pesare a funzionamento non automatico con portata 0< Max ≤ 200 kg

30,00

a2

strumenti per pesare a funzionamento non automatico con portata 200< Max ≤ 1.000 kg

50,00

a3

strumenti per pesare a funzionamento non automatico con portata 1.000 kg < Max ≤ 10.000 kg

90,00

a4

strumenti per pesare a funzionamento non automatico con portata Max > 10.000 kg

180,00

a5

complessi di misura per liquidi diversi dall'acqua fissi - esclusi quelli utilizzati nel settore della distribuzione su strada dei carburanti per autotrazione - con portata nominale massima Qmax ≤50 l/min, per singola pistola

25,00

a6

complessi di misura per liquidi diversi dall'acqua fissi - esclusi quelli utilizzati nel settore della distribuzione su strada dei carburanti per autotrazione - con portata nominale massima 50<Qmax ≤200 l/min, per singola pistola

50,00

a7

apparecchiature associate (pompe sommerse, host e self) in complessi di misura - esclusi quelli utilizzati nel settore della distribuzione su strada dei carburanti per autotrazione per singola apparecchiatura

45,00

a8

complessi di misura per liquidi diversi dall'acqua, compreso G.P.L., fissi con portata nominale massima Qmax >200 l/min o montati su autocisterna, per singola pistola

150,00

a9

convertitori di volumi di gas alle condizioni normali  tipo 1 o tipo 2

90,00

a10

termoconvertitori di volumi di gas alle condizioni normali

45,00

a11

complessi di misura per G.P.L. - esclusi quelli utilizzati nel settore della distribuzione su strada dei carburanti per autotrazione -, per singola pistola

50,00

a12

misuratori ponderali di gas naturale compresso C.N.G - esclusi quelli utilizzati nel settore della distribuzione su strada dei carburanti per autotrazione -, per singola pistola

60,00

a13

autocisterne a scomparti tarati, per singolo scomparto tarato

90,00

a14

masse di valore nominale 0 < Mo ≤ 2 kg, per singola massa

5,00

a15

masse di valore nominale 2 kg < o < 50 kg, per singola massa

20,00

a16

masse di valore nominale Mo ≥ 50 kg, per singola massa

60,00

a17

misure speciali di capacità nominale Vo < 1000 l  per la verifica dei complessi di misura per carburanti e bombole speciali per la verifica dei complessi di misura per G.P.L.

90,0

a18

misure speciali di capacità nominale Vo ≥ 1000 l  per la verifica dei misuratori di liquidi diversi dall'acqua, compreso GPL, montati su autocisterne o fissi

150,00

a19

strumenti per pesare a funzionamento automatico

120,00

a20

strumenti di misura multidimensionali

60,00

a21

stumenti presentati in grandi lotti per i quali è proponibile la definizione di lotto standard ( misure lineari, misure in vetro, termometri, etc)

240,00

a22

apparecchiature di intervento tecnico dei Centri tecnici cronotacrigrafi digitali

30,00

 

2.  Il costo di trasferimento del personale nel sito ove avviene l’accertamento di conformità degli strumenti di misura è fissato in € 27,00.

3.  La tariffa si ottiene da sommando l’importo relativo a ciascuna categoria di strumenti moltiplicato il numero di strumenti sottoposti a verifica, a tale importo andrà aggiunto il costo, eventuale, per il trasferimento del personale dalla sede dell’ufficio al sito dell’accertamento ed il costo, eventuale, per il trasporto dei mezzi di prova.

 

Tariffe per la verificazione periodica degli strumenti di misura utilizzati nel settore della distribuzione su strada dei carburanti per autotrazione

La Camera di Commercio di Pesaro e Urbino, con deliberazione della Giunta Camerale n. 08 del 18/01/2009, ha approvato le seguenti tariffe per la richiesta di accertamento della conformità degli strumenti di misura utilizzati nel settore della distribuzione su strada dei carburanti per autotrazione:

Dimensione dell'impianto (espresso in numero di strumenti presenti)
1 sopralluogo 2 o più sopralluoghi
Inferiore a 6
105,00
140,00
Compreso tra 6 e 12 140,00
175,00
Compreso tra 13 e 18 370,00
405,00
Superiore a 18 550,00
590,00
Autostradali 1050,00

Per numero di strumenti presenti sugli impianti si intende la somma degli strumenti appartenenti alle seguenti tipologie:

1)   pistole dei complessi di misura per liquidi diversi dall'acqua fissi con portata nominale massima Qmax≤40 l/min (erogatori per auto a bassa portata)

2)   pistole dei complessi di misura per liquidi diversi dall'acqua fissi con portata nominale massima 40<Qmax≤ 200 l/min (erogatori per camion ad alta portata)

3)   apparecchiature associate (pompe sommerse, host e self)

4)   pistole dei complessi di misura per G.P.L.

5)   pistole dei misuratori ponderali di gas naturale C.N.G.

 

Tariffe per l'accertamento di conformità dei laboratori e delle imprese

La Camera di Commercio di Pesaro e Urbino, con deliberazione del Consiglio Camerale n.05 del 06/06/2008, ha approvato le seguenti tariffe per l’accertamento di conformità dei laboratori e delle imprese.

Le tariffe si applicano a far data dall’ 01.02.2008 alle domande per l’accertamento di conformità dei laboratori e delle imprese.

1.Per l’accertamento di conformità dei laboratori e delle imprese sono definite le seguenti due classi:

Classi tariffarie per l’accertamento di conformità laboratori e delle imprese

Identificativo classe tariffaria Descrizione classe Costo unitario in Euro

a23

accertamento iniziale

1.070,00

a24

accertamento successivo al primo

535,00

2.Il costo di trasferimento del personale nel sito ove avviene l’accertamento di conformità dei laboratori e delle imprese è fissato in  27,00 €.

3.La tariffa (t) si ottiene da:

t = a + b + c

dove

a) è il costo dell’analisi documentale del sistema di erogazione del servizio impiantato dal  laboratorio o dall’impresa;

b) è il costo per il trasferimento del personale dalla sede dell’ufficio al luogo ove si effettua l’accertamento;

c) è il costo, eventuale, per messa a disposizione di mezzi di prova e del personale addetto alla relativa movimentazione. Tale voce verrà conteggiata solo nel caso in cui alla messa a disposizione di mezzi di prova e del personale addetto alla relativa movimentazione non provveda direttamente l’impresa medesima.

Modalità di pagamento

Dopo l’espletamento del servizio la Camera di Commercio provvederà ad emettere fattura per l’importo dovuto corrispondente al servizio erogato.

Il pagamento delle fatture relative agli accertamenti di conformità degli strumenti e per  l’accertamento di conformità laboratori e delle imprese dovrà avvenire tramite bonifico sul conto corrente bancario della C.C.I.A.A. di Pesaro e Urbino:

IBAN IT 05 O 06055 13310 000000020174

Area riservata
Standard

Powered by Plone ®

Note legali

Note legali

Privacy

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Pesaro e Urbino

C.so XI Settembre, 116 - 61121 Pesaro (PU)
Tel. 0721/3571;  Fax. 0721/31015
P. IVA 00135390417
PEC: cciaa.pesaro-urbino@ps.legalmail.camcom.it