Camera di Commercio di Pesaro-Urbino
Tu sei qui: Home newsletter Registro Imprese 27 ottobre 2015 - Newsletter Registro Imprese di Pesaro e Urbino

27 ottobre 2015 - Newsletter Registro Imprese di Pesaro e Urbino


27/10/2015

Registro Alternanza Scuola Lavoro

Registro nazionale per l'alternanza scuola - lavoro

La norma

La legge 107 del 13/07/2015 prevede, a decorrere dall’anno scolastico 2015-2016,  l’istituzione presso le Camere di Commercio del registro nazionale per l’alternanza scuola - lavoro.

Il nuovo registro assume grande rilievo, in quanto favorisce gli accessi dalla scuola al sistema delle imprese, dando dunque valenza istituzionale a un aspetto importante nella formazione dei giovani. Le scuole possono consultare il registro e conoscere preventivamente le aziende disponibili ad accogliere i ragazzi i quali, un domani, potranno diventare forza lavoro qualificata e indispensabile per le aziende che vogliono crescere.

La struttura del registro

Il registro consta delle seguenti componenti:

- Un'area aperta e consultabile gratuitamente in cui sono visibili le imprese e gli enti pubblici e privati disponibili a svolgere i percorsi di alternanza. Per ciascuna impresa o ente il registro riporta il numero massimo degli studenti ammissibili nonché i periodi dell'anno in cui è possibile svolgere l'attività di alternanza;

- Una sezione speciale del registro delle imprese di cui all'articolo 2188 del codice civile, a cui devono essere iscritte le imprese per l'alternanza scuola-lavoro; tale sezione consente la condivisione, nel rispetto della normativa sulla tutela dei dati personali, delle informazioni relative:

- all'anagrafica,

- all'attività svolta,

- ai soci e agli altri collaboratori,

- al fatturato,

- al patrimonio netto,

- al sito internet,

- ai rapporti con gli altri operatori della filiera delle imprese che attivano percorsi di alternanza

I contenuti del registro e i soggetti tenuti all'iscrizione

I contenuti dell'<<area aperta>> e quelli della <<sezione speciale del registro delle imprese>> sono dunque differenti, sulla base di quanto previsto dalla norma, come sono differenti i soggetti obbligati all'iscrizione.

Gli enti pubblici e gli enti privati (diversi dalle imprese), che intendono rendersi dispobili all'attivazione dei percorsi di alternanza scuola-lavoro di cui al decreto legislativo 15/04/2005, n. 77 sono obbligati ad iscriversi nell'<<area aperta>> del registro

Le imprese (società e imprese individuali) che intendono rendersi dispobili all'attivazione dei percorsi di alternanza scuola-lavoro di cui al decreto legislativo 15/04/2005, n. 77 sono obbligate ad iscriversi (presentando  un'unica istanza) sia nell'<<area aperta>> del registro sia nella <<sezione speciale del registro delle imprese>>.

La domanda di iscrizione

La domanda di iscrizione è redatta, per tutti casi di cui sopra, obbligatoriamente in formato elettronicosottoscritta con la firma digitale di colui che ha la legale rappresentanza dell'impresa o dell'ente pubblico o privato che chiede l'iscrizione.

Il Ministero dello Sviluppo Economico, a tal fine, con decreto direttoriale in data 22/06/2015, ha adeguato la modulistica in vigore per consentire la presentazione delle domande di iscrizione allla sezione speciale del registro imprese.

Lo stato dell’arte

Dal 29 luglio 2015, infatti, le imprese possono già iscriversi alla sezione speciale "alternanza scuola-lavoro" del Registro Imprese, utilizzando la citata modulistica (anche tramite l'applicativo STARWEB).

Entro l'anno 2015 sarà pronto un portale che ospiterà l'<<area aperta>> del registro per l'alternanza scuola lavoro e sarà alimentato automaticamente con le informazioni relative alle imprese che nel frattempo si sono iscritte nella sezione speciale del registro delle imprese.

Nel frattempo sarà comunque possibile consultare la sezione speciale del registro delle imprese per l'alternanza scuola-lavoro per acquisire le informazioni in ordine alle imprese ivi iscritte.

Per informazioni sulle modalità di presentazione della domanda di iscrizione clicca qui

Area riservata
Standard

Powered by Plone ®

Note legali

Note legali

Privacy

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura delle Marche - Sede di Pesaro e Urbino

C.so XI Settembre, 116 - 61121 Pesaro (PU)
Tel. 0721/3571;  Fax. 0721/31015
P. IVA 02789930423
PEC: cciaa@pec.marche.camcom.it