Camera di Commercio di Pesaro-Urbino
Tu sei qui: Home newsletter Registro Imprese 26 giugno 2013 - Newsletter Registro Imprese di Pesaro Urbino

26 giugno 2013 - Newsletter Registro Imprese di Pesaro Urbino


26/06/2013

Iscrizione PEC imprese individuali.

In relazione ad articoli di stampa apparsi oggi su testate specializzate secondo i quali l'inosservanza del termine del 30 giugno 2013 per l'iscrizione dell'indirizzo PEC delle imprese individuali sarebbe sanzionato ai sensi dell'art. 2630 c.c., si comunica che la notizia è destituita di fondamento e si conferma quanto già comunicato con precedente newsletter e pubblicato nel nostro sito internet.

In particolare si conferma che in  luogo  dell'irrogazione  della  sanzione prevista dall'articolo 2630 del codice civile, l'ufficio sospende  la  domanda fino  ad  integrazione  della  domanda stessa con  l'indirizzo  di  posta elettronica  certificata  e  comunque  per   quarantacinque   giorni; trascorso tale periodo, la domanda si intende non presentata.

Si riporta il testo integrale della norma che non si presta ad interpretazioni diverse.

DECRETO-LEGGE 18 ottobre 2012, n. 179. Ulteriori misure urgenti per la crescita del Paese (convertito con modificazioni dalla L. 17 dicembre 2012, n. 221).

Art. 5. Posta elettronica certificata  -  indice  nazionale  degli  indirizzi delle imprese e dei professionisti

1. L'obbligo di cui all'articolo 16, comma 6, del decreto-legge  29 novembre 2008, n. 185, convertito, con modificazioni, dalla legge  28 gennaio  2009,  n.  2,   come   modificato   dall'articolo   37   del decreto-legge 9 febbraio 2012, n. 5, convertito,  con  modificazioni, dalla legge 4 aprile 2012, n. 35, e' esteso alle imprese  individuali ((che presentano domanda di  prima  iscrizione))  al  registro  delle imprese o all'albo delle imprese artigiane successivamente alla  data di entrata in vigore ((della  legge  di  conversione))  del  presente decreto.
2. Le  imprese  individuali  attive e  non  soggette  a  procedura concorsuale, sono tenute a depositare, presso l'ufficio del  registro delle imprese competente, il proprio indirizzo di  posta  elettronica certificata entro il ((30 giugno 2013)). L'ufficio del registro delle imprese che riceve una domanda di iscrizione da parte  di  un'impresa individuale che  non  ha  iscritto  il  proprio  indirizzo  di  posta elettronica certificata, in  luogo  dell'irrogazione  della  sanzione prevista dall'articolo 2630 del codice civile,  sospende  la  domanda ((fino  ad  integrazione  della  domanda  con  l'indirizzo  di  posta elettronica  certificata  e  comunque  per   quarantacinque   giorni; trascorso tale periodo, la domanda si intende non presentata)).


ATTENZIONE - segnalazione disservizio

A causa di un problema tecnico sui server centrali di Padova il servizio CONTATTA GLI UFFICI CAMERALI è momentaneamente in avaria. Sarà a brave ripristinato.

Pertanto fino a cessate esigenze l'utenza potrà contattare gli uffici attraverso i numeri telefonici già in uso 0721357220 - 0721357229 che riceveranno le telefonate con orario allargato dalle ore 9.00 alle ore 13.00.

Area riservata
Standard

Powered by Plone ®

Note legali

Note legali

Privacy

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura delle Marche - Sede di Pesaro e Urbino

C.so XI Settembre, 116 - 61121 Pesaro (PU)
Tel. 0721/3571;  Fax. 0721/31015
P. IVA 02789930423
PEC: cciaa@pec.marche.camcom.it